14 Ottobre 2019

PAGELLE BAISO: IL SOLITO DANIELE BAROZZI ILLUMINA LA SCENA

Gualandri 5,5. Sulla prima rete direttamente dall’angolo calciato da Jorge in aera di rigore c’è traffico, ma ci mette molto del suo. Poi busca altri due gol su rigore e non viene mai impegnato seriamente.

Morotti 6. Partenza decisamente difficile perchè dalla sua parte Bellei affonda spesso i colpi, poi nella ripresa cresce insieme a tutto il reparto difensivo. dal 38’s.t. Ghinelli n.g. Minutaggio scarso.

Cani 6,5. Il più sicuro del reparto difensivo perchè centralmente il Campagnola sfonda solo una volta in apertura. Difficile imputargli colpe per il fallo di mani che causa il secondo rigore e figlio di un regolamento assurdo.

Rossi 6,5. Anche lui cresce alla distanza dopo qualche indecisione e nella ripresa da una grande mano alla manovra.

Grisanti 6. Tanto timido nel primo tempo quanto deciso anche nelle entrate nella ripresa. Anche lui commette un fallo di mani per un rigore sempre figlio di un regolamento da rivedere.

Bonini 6. Si da molto da fare sulla fascia, ma è spesso impreciso sui lanci lunghi. Il rosso non lo possiamo giudicare perchè lo ha visto l’assistente posizionato sotto la tribuna.

Gazzotti 6,5. Partita di sacrificio in mezzo al campo, ma anche di qualità come il lancio per Ovi che attiva la prima rete di Barozzi.

Ovi 6. Luci e ombre, ma non va bocciato perchè ha fatto alcune cose buone come l’avere sfiorato il gol e il lancio per Barozzi in occasione del primo gol. dal 31’s.t. Malivojevic n.g. Fa a sportellate ma non trova il varco giusto.

Incerti 6. Naviga tra la difesa e il centrocampo mettendoci il solito impegno. dal 38’s.t. Currà n.g. nel finale sfiora la rete del terzo pareggio.

Daniele Barozzi 8 (foto). E’ l’anima di questa squadra e nei momenti di difficoltà piazza sempre il colpo vincente. Da cineteca la seconda rete. Pagella che lievita perchè scende in campo non al meglio.

Toni 6. Non emerge ma fa il suo e non demerita. dal 31′ Astolfi n.g. Tenta di dare una mano nel cercare di rimontare.