14 Ottobre 2019

CALCIO ECCELLENZA: ZAMPINO SUPER E LA BAGNOLESE RIASSAPORA LA VITTORIA

FELINO – BAGNOLESE 1 – 3  

Felino: Stefanini, Di Giuseppe, Mora, Basso, Pappalardo, Davighi, Lancellotti, Gennari (15’ st Guastalla), La Forgia (27’ st Adofo), Leandro Martinez, Crescenzi (36’ st Emanuel Martinez). A disposizione: Calzà, Pasini, Zanichelli, Palma, Pettenati, Ingegnoso. Allenatore: Abbati.

Bagnolese: Auregli, Capiluppi, Mhadhbi, Covili, Oliomarini, Farina, Tzvetkov (29’ st Calabretti), Faye, Formato (46’ st Viani), De Souza (30’ pt Zampino), Vernia. A disposizione: Martignoni, Cocconi, Marchini, Bini, Sementina, Shashviashvili. Allenatore: Gallicchio.

Arbitro: Lauri di Modena (Capasso di Piacenza e Silvestri di Ferrara).

Reti: 43’ pt Basso, 20’ st Vernia, 39’ st e 42’ st Zampino.

Note: Espulso Zampino della Bagnolese al 43’ st per doppia ammonizione. Ammonito Mora del Felino.

Felino (Parma) – Una Bagnolese tutta grinta e carattere sbanca il Bonfanti, ribaltando il Felino del tecnico ex Bibbiano e Meletolese, Massimo Abbati. I rossoblù calano il tris nella ripresa, dopo una partita quasi interamente dominata per gioco ed occasioni. I ragazzi di Claudio Gallicchio tornano così ad assaporare quel successo colto finora solamente nel debutto di campionato sul terreno del Fiorano, facendo salire a quattro risultati di fila la propria serie utile. Alla Bagnolese manca il solo Ashitey Fidel influenzato, quindi rossoblù con un 4-3-3 con tridente Tzvetkov-Formato-De Souza. Dopo un diagonale di Gennari che si spegne di poco sul fondo, ecco che gli uomini di Claudio Gallicchio prendono in mano l’iniziativa ed il predominio territoriale con un tiro di De Souza respinto dal baby Stefanini. Al 28’ Auregli si oppone alla bordata dalla distanza di Leandro Martinez, alla mezzora esce De Souza per una contrattura e nella Bagnolese entra Zampino. Un giro di lancetta e Formato sfiora il vantaggio rossoblù, mentre al 38’ sulla girata di testa di Zampino si allunga in volo Stefanini. Alle soglie dell’intervallo i ragazzi di Claudio Gallicchio gestiscono male una palla in uscita, regalando una ripartenza al Felino e facendosi così infilzare da Basso. Nella ripresa è di nuovo assedio Bagnolese, chance per Farina stoppato dall’uscita di Stefanini ed incornata di Tzvetkov che si stampa contro la traversa. Pari rossoblù a metà frazione con Vernia, direttamente su punizione a scavalcare la barriera appena fuori area (prima rete stagionale). Per gli uomini di Claudio Gallicchio pare fatta al 34’ ma Formato imprime poca forza all’assist di Zampino, con Stefanini comunque tagliato fuori ma con Davighi che recupera sulla linea di porta. Sorpasso Bagnolese al 39’ con Riccardo Zampino (foto) che raccoglie e capitalizza un’imbeccata di Capiluppi, correndo poi sotto la tribuna per lanciare un bacio alla moglie. Nel finale è tripudio rossoblù, con la doppietta di Zampino a coronamento di un’incessante azione corale d’attacco (ora i centri nell’annata sono tre). Da già ammonito sale però sulla rete di recinzione beccando il secondo giallo che costringe all’inferiorità numerica gli uomini di Claudio Gallicchio, con espulsione che scalda anche gli animi in tribuna per un calcio ad un cartellone pubblicitario e successivi pollici ad indicare il numero di maglia durante l’uscita dal campo.

                                Luca Cavazzoni