14 Ottobre 2019

CALCIO ECCELLENZA: LA PICCARDO RIFILA UN POKER AL CASTELVETRO

PICCARDO TRAVERSETOLO – CASTELVETRO 4 – 0

Piccardo Traversetolo: Vlas, Toma (22’s.t. Mayingi), D’Alessandro, Rieti, Santurro, Hoxha, Lusoli (30’s.t. Candio), Delporto (15’s.t. Traorè), Caputo (25’s.t. Kulluri), Pessagno (35’s.t. Fanti). (Bonini, Piga, Gueye Capra). All.: Melli.

Castelvetro: Bonucchi, Dano, Cuoghi, Ravaioli (30’s.t. Francioso), Zironi, Zinani (30’s.t. Cataldo), Giovanni Zagari, Stefani, Imbrenda, Carrozza (1’s.t. Zito), Baietti. (Del Pino, Ferrari, Ingrami, Torlai, Pacilli, Gargano). All.: Cattani.

Arbitro: Bersani di Piacenza (Robello e Ferri di Piacenza).

Reti: p.t. 19′ Delporto, 38′ Hoxha; s.t. 5′ Pessagno, 30′ Kulluri.

Traversetolo (Parma) – Il Castelvetro esce sconfitto da Traversetolo subendo quattro reti dalla compagine di casa. A sbloccare la partita è Delporto, al 19′, che servito in profondità si trova davanti a Bonucchi, che pochi minuti prima era stato bravo a respingere proprio una conclusione dell’attaccante di casa, e lo scavalca con un preciso pallonetto. Al 30′ altra chance per la Piccardo con un tiro di Caputo deviato da Bonucchi ed il più lesto ad arrivare sulla palla è Lusoli che, però,non inquadra la porta. Al 38′ arriva il raddoppio dei locali firmato da Hoxha che con una potente conclusione infila il pallone nel sacco. La ripresa si apre con la terza rete della Piccardo realizzata da Pessagno, che finalizza una bella azione corale. Al 30′ i parmensi calano anche il poker con Kulluri, appena entrato, che appoggia in rete un preciso assist di Pessagno. Il Castelvetro, praticamente mai pericoloso, nel finale rischia di subire anche la quinta rete, ma questa volta a salvare i modenesi c’è il palo, che viene colpito da Traorè con un colpo di testa. La squadra di mister Francesco Cattani (foto) non riesce quindi a dare continuità al risultato positivo di domenica scorsa e subisce un’altra sconfitta, rimanendo così in solitaria in fondo alla classifica.