20 Settembre 2019

MONTAGNA GIOVANISSIMI: IL GATTA PARTE SUBITO CON LA CINQUINA

GATTA – CORNETO  5 – 1

Gatta: Primavori, Bizzocchi (24’ st F. Ruffini), Passaro, Spadaccini, Caliceti, Paglia, Favali (8’ st Malpeli), Bellafronte, Cadoni (15’ st Moretti), Pecoraro (14’ st G. Ruffini), Cavalletti (3’ st Gandolfi). (Pinelli, Peretti). All.: Fabrizio Bedeschi (foto).

Corneto: Bernardi, Corbelli, Spezzani, Verdecchia, Venturelli, Capedri (2’ st Voican), Gazzotti, Ruozzi, Roccatagliata, Fascella, Spoto (10’ st Fabbris). (Gorzanelli). All.: Ruffaldi.

Arbitro: Natale Colloca.

Reti: pt 10’, 21’ e 24’ Cadoni, st 2’ Pecoraro, 17’ Bellafronte, 21’ rig. Ruozzi.

Note: osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Matteo Paolini ex giocatore della Borzanese e Francesco Rossi, giocatore della Vianese, deceduti a seguito di un incidente stradale.

Gatta (Reggio Emilia) – Gara a senso unico, dominata dal Gatta. Sugli scudi il centravanti Luca Cadoni, 14 anni, prelevato dall’Arcetana, autore di una tripletta e di un assist. Nel finale il Corneto salva l’onore con una rete su rigore di Ruozzi.

Giorgio Pregheffi