24 Maggio 2019

CALCIO ECCELLENZA: AL VIA GLI SPAREGGI TRA SECONDE. L’AGAZZANESE HA PESCATO IL POGGIBONSI.

Mancano pochi giorni all’inizio di una rincorsa mozzafiato che coinvolgerà le seconde classificate nei campionati regionali di Eccellenza in cerca dell’agognata qualificazione al campionato di Serie D 2019/2020. Nel primo turno l’Agazzanese, seconda nel girone A se la vedrà con i toscani del Poggibonsi, mentre il Progresso, secondo nel girone B, con gli umbri del Lama. Ai blocchi di partenza 28 formazioni che si affronteranno in due turni di andata e ritorno per decretare le sette squadre che otterranno il salto di categoria. La maratona playoff inizierà il 18 e 19 maggio e si concluderà il 9 giugno, sarà divisa in due fasi. Le gare di andata e ritorno del primo turno sono in programma il 17 e 18 e 25 e 26 maggio mentre quelle del secondo e decisivo passaggio si disputeranno il 2 e 9 giugno. Il primo turno prende il via sabato 18 maggio alle 17.00 con l’anticipo Fucecchio – Valle Del Tevere. Il resto delle partite del primo turno prenderanno il via domenica 19 alle ore 15.30. Il ritorno del 1^ turno è in programma domenica 26 maggio alle 15.30 con l’unico anticipo che di disputerà sabato alle 16.00 ancora tra Valle Del Tevere e Fucecchio. Chi gioca la prima gara in casa scenderà in campo in trasferta nel primo match del turno successivo e viceversa. In caso entrambe le squadre abbiano disputato la prima partita tra le mura amiche o in trasferta sarà il sorteggio a sancire l’alternanza. Le società partecipanti hanno l’obbligo di impiegare sin dall’inizio delle gare e per l’intera durata delle stesse, quindi anche nel caso di sostituzioni successive di uno o più dei partecipanti, almeno due calciatori così distinti: 1 nato dall’1.1.1999 in poi ed 1 nato dall’1.1.2000 in poi. In caso di parità di punteggio e di reti segnate al termine dei 180’ si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di gol in trasferta. In caso di ulteriore pareggio verranno giocati i supplementari (in cui rimane valida la regola dei gol in trasferta) e quindi saranno calciati i rigori.