20 Luglio 2019

CALCIO ECCELLENZA: LA BAGNOLESE CALA IL POKER E RIAVVICINA IL SECONDO POSTO

BAGNOLESE – SANMICHELESE 4 – 0 

Bagnolese: Martignoni, Capiluppi, Cocconi, Vernia (36’ st Shashviashvili), Oliomarini, Farina (27’ st Lionetti), Silipo (32’ st Aracri), Faye, Formato (27’ st Beqiraj), Zampino, Hardy Nana (12’ st Covili). A disposizione: Auregli, Raed Emam, Martino, Marani. Allenatore: Gallicchio.

Sanmichelese: Righi, Ferrari (26’ st Gatti), Saccani (26’ st Morra), Lartey (43’ st Cristiani), Vacondio, Ristori, Caselli, Pane (43’ st Cristiani), Habib, Tzvetkov, Puglisi (37’ st Casta). A disposizione: Giaroli, Cavani, Borghi, Zocchi. Allenatore: Frigieri.

Arbitro: Maizzi di Parma (Granata di Parma – Castellari di Bologna).

Reti: 6’ pt Silipo, 9’ st e 11’ st Formato, 17’ st Zampino su rigore.

Bagnolo in Piano (Reggio Emilia) – Bagnolese a valanga nel derby misto del Fratelli Campari, mentre la già tranquilla Sanmichelese incassa un pesante poker. I rossoblù hanno già smaltito l’eliminazione dalla Coppa Italia, agganciando Rolo e Colorno e riavvicinandosi al secondo posto dell’Agazzanese che dista ora quattro lunghezze. I biancoverdi cedono alla distanza, dopo aver fallito con l’ex Habib un calcio di rigore che in quel momento avrebbe rimesso la gara in parità. I ragazzi di Claudio Gallicchio sono poi stati spietati, dilagando nel corso della ripresa. Si ferma dopo undici turni la serie utile degli uomini di Enrico Frigieri, che non meritavano un punteggio così severo. Nei locali debutta in campionato il portiere classe 2000 Martignoni dopo lo spezzone di coppa, negli ospiti solo panchina per Zocchi che non è al meglio. Pronti via Bagnolese già in vantaggio, con il diagonale ad incrociare di Silipo che beffa Righi con la complicità di un tocco a centro area di Vacondio (6’). Immediata reazione Sanmichelese con il tiro di Tzvetkov dal limite, ma Martignoni si tuffa mettendo in angolo. Alle soglie dell’intervallo chance per Ferrari, ma l’estremo rossoblù ha la meglio con l’aiuto anche del palo. Al 6’ della ripresa Martignoni esce su Tzvetkov, l’azione prosegue con l’incursione di Pane steso in area dal portiere di casa. I biancoverdi potrebbero pareggiare, ma dal dischetto l’ex Habib esalta Martignoni che respinge. Sale poi in cattedra Alberto Formato (foto), che con una doppietta chiude la pratica per l’undici di Claudio Gallicchio. Al 9’ approfitta di una dormita della difesa modenese, aggira Righi in uscita ed appoggia nel sacco. Il bis all’11’, di testa su imbeccata di Vernia. L’undici di Enrico Frigieri è letteralmente stordito, con Vacondio che deve ricorrere al fallo da rigore per fermare lo scatenato Formato. Al 17’ poker locale con Zampino, che dal dischetto spiazza Righi. Gli ospiti cercano almeno il gol della bandiera nel finale sul retropassaggio di Beqiraj, ma Habib non riesce a sfruttarlo per la provvidenziale e puntuale uscita di Martignoni.

 Luca Cavazzoni