20 Luglio 2019

SPORTINSIEME IMPEGNATA NEL SOCIALE CON IL PROGETTO AFRICA

L’Asd Sportinsieme di Castellarano negli ultimi anni si è distinta non solo per lo sport, ma anche per il forte impegno sociale che ha sempre investito nella sua comunità. Sabato scorso l’intera società si è riunita per la prima volta dopo anni in una cena dedicata ai tesserati, per premiare alcune figure chiave dell’associazione che si sono distinte per l’impegno e per i meriti sportivi, tra i premiati c’era anche Elena Malvolti, campionessa italiana Uisp di corsa in montagna, e per presentare i tanti progetti che l’associazione porta avanti. Una di queste iniziative, nata da pochi mesi, è il Progetto Africa ‘da Castellarano a Mukindi Hesapo’. Enzo Gallo, presidente di Sportinsieme, ci racconta il perché di questa idea. ‘Il progetto è nato pochi mesi fa su iniziativa di Roberta Bonini, una delle nostre tesserate del gruppo di tiro con l’arco. L’obiettivo è riuscire a donare a soldi, attrezzature, materiali scolastici ed edifici ad alcune comunità nel cuore dell’Africa. È un piano ambizioso, che però siamo pronti a portare avanti’. La cena è quindi diventata un’occasione per presentare il Progetto Africa ai tantissimi, oltre 250, iscritti dell’associazione, che si sono dimostrati disponibili a partecipare. Continua Gallo: ‘Abbiamo spiegato le motivazioni dietro a questa iniziativa, mostrando loro gli obiettivi già raggiunti, grazie agli sforzi di Roberta il villaggio ha ottenuto un lago, chiamato Lago delle Mammi, e quelli che ci siamo posti per il futuro. In primis la costruzione di una piccola scuola per i giovani, in modo che possano imparare l’inglese o il francese, come tutte le altre materie’. Nessun intermediario, nessun tramite. Ecco il valore aggiunto dell’operazione. ‘Grazie a Roberta abbiamo un filo diretto con le popolazioni del posto. Si tratta di un ragazzo Masai che collabora con noi per trasportare il materiale direttamente al villaggio. È quindi un impegno e una responsabilità che ci prendiamo in prima persona’. Sono il tempo e gli sforzi dedicati a cause come questa che rendono le associazioni parte viva e integrante di una comunità, in grado di fare realmente la differenza. ‘Sportinsieme è un’associazione che, fin dalla sua nascita, ha sempre puntato tanto al sociale. I nostri associati si impegnano in prima persona nei numerosi progetti a cui aderiamo, e io non posso che essere estremamente fiero di loro’, aggiunge Gallo. Un piccolo, ma grandissimo gesto, quello di Sportinsieme. Di quelli che possono cambiare vite. Visitate la pagina Facebook di Sportinsieme per scoprire di più sull’iniziativa. Per partecipare potete invece contattare la segreteria al numero 0536 850100 o recarvi in sede.