19 Marzo 2019

SIMONE LADURINI: ‘PROVO A SALVARE IL POLINAGO E POI MI FACCIO DA PARTE’

‘Provo a salvare il Polinago e poi torno a farmi al mio lavoro’. Simone Ladurini (nella foto) da due giornate sulla panchina dei modenesi, girone B di Promozione, con altrettante vittorie che hanno traghettato la squadra in acque tranquille, annuncia che il suo sarà un lavoro a termine. ‘Faccio questo mese e poi chiudo perchè con gli impegni che ho non riesco. Ho accettato questo incarico perchè a Polinago sono tutti degli amici ed abitando a Monteombraro (sull’appennino modenese, ndr) sono a metà strada’. Ladurini non allenava da ben cinque stagioni nella quali ‘avrò visto quattro partite in tutto’, dice lui prima di accettare la panchina del Polinago. L’ultima squadra che aveva allenato era il Real Castellarano in Promozione. Domenica scorsa il Polinago ha sconfitto la capolista San Felice che non perdeva una partita da oltre quattro mesi. ‘La squadra è buona e ci sono dei giovani bravi. Il cambio in panchina può avere dato una scossa ma ci vuole anche della fortuna. Per adesso sono contento e mi sto divertendo’.