19 Marzo 2019

IL RICORSO DEL PUIANELLO. JAMES IORI: ‘LA REGOLA NUMERO 6 PARLA CHIARO’.

In Terza Categoria di Reggio Emilia la gara tra Puianello e Real San Prospero, terminata sul 2 a 2, non è stata omologata in quanto il Puianello ha presentato un reclamo. E a spiegarne il motivo è lo storico dirigente, James Iori (nella foto). ‘Loro avevano un giocatore come assistente di parte – dice Iori – e sulla lista non figurava nessun nominativo con questa funzione. Nel secondo tempo al 25′ hanno messo in campo il giocatore che faceva l’assistente di parte mettendoci un’altro giocatore al suo posto. Tra l’altro quello che entrato si è rivelato decisivo procurandosi il rigore del loro pareggio. Ma la regola numero 6 parla chiaro e non potevano farlo’. Adesso si attende una decisione da parte dell’arbitro, Marco Bazzi di Reggio Emilia, che se dovesse confermare il fatto farebbe scattare in automatico la vittoria a tavolino in favore del Puianello.