21 Maggio 2019

CALCIO PROMOZIONE B. IL PUNTO: LA CASALGRANDESE CON PAVESI HA CAMBIATO MARCIA.

Nel girone B di Promozione a fare scalpore è stata la sconfitta della capolista San Felice caduta sul campo del Polinago alla sua seconda vittoria consecutiva da quando c’è in panchina Simone Ladurini. Fa scalpore perchè i modenesi di mister Maurizio Galantini non perdevano da oltre quattro mesi, esattamente dal 4 novembre dello scorso anno quando persero sempre in trasferta e con identico risultato con la Riese. Dietro però ad approfittare dello scivolone del San Felice è solo la Modenese che liquida l’Atletico Montagna e con la terza vittoria consecutiva si porta al secondo posto scavalcando l’Arcetana che cade a Villaunga contro la Casalgrandese. La formazione di mister Matteo Vullo continua a viaggiare a corrente alternata e questa è la seconda sconfitta nelle ultime tre uscite. A proposito della Casalgrandese è rinata da quando è arrivato in panchina Davide Pavesi (nella foto), con il mister carpigiano che in quattro partite ha infilato tre vittorie ed un pareggio. Corrente alternata anche per La Pieve Nonantola che non va oltre il pari interno con il sempre più positivo Vezzano di mister Massimo Vacondio. Frena anche la Vignolese caduta a Persiceto ma che rimane in zona playoff e viene raggiunta da una Scandianese corsara a Maranello. Fuori dalla zona spareggi un Castellarano in caduta libera e al quale non ha portato benefici neppure il cambio in panchina. Buon per la Falkgalileo che porta a casa tre punti d’oro per la salvezza. Il Baiso Secchia porta a casa un punto prezioso da Casalecchio e che lo avvicina sempre di più alla quota salvezza. Vittoria in rimonta per il Fabbrico che inguaia la Riese che con Ivano Rossi in panchina in tre partite ha subito due sconfitte vincendone solo una. Molto delicata la posizione del Maranello e un Atletico Montagna che non vince una partita dal 25 novembre dello scorso anno.