24 Maggio 2019

CALCIO: DE GIUSEPPE SI OPERA E TORNERA’ IN CAMPO

Ferdinando De Giuseppe si farà operare al ginocchio destro e poi dopo la riabilitazione tornerà in campo per raggiungere il traguardo storico delle 400 reti nel calcio dilettantistico. Questa la decisione presa dal bomber originario di Reggio Calabria e che il prossimo 21 maggio compirà 44 anni, dopo una visita specialistica alla quale si è sottoposto nella giornata di ieri nello studio dei professori Franco Taglia e Rodolfo Rocchi (nella foto insieme a De Giuseppe). In un primo momento subito dopo la diagnosi De Giuseppe aveva ventilato l’ipotesi di abbandonare il calcio giocato, ma il re dei bomber del calcio dilettantistico sia reggiano che modenese e che ha messo ben 398 gol non vuole giustamente abbandonare alla soglia delle 400 reti. Una decisione condivisa anche con la moglie Sara decisiva nel spronarlo a tornare in campo. Da sistemare c’è anche un micro frattura al perone. D’altronde lui, che attualmente è tesserato per il Carpineti nel campionato di Terza Categoria di Reggio Emilia, si è ripreso ed è tornato in campo anche dopo l’infortunio al tendine di Achille. ‘Infortunio a parte – spiega il Degiu – fisicamente mi sento ancora benissimo e quindi ritengo giusto raggiungere un traguardo al quale tengo molto’. E che lo farà entrare nell’olimpo dei bomber non solo delle province di Reggio Emilia e Modena.