19 Marzo 2019

CALCIO PRIMA CATEGORIA: LA FLOS FRUGI SBANCA COLOMBARO

COLOMBARO – FLOS FRUGI 1 – 2 

Colombaro: Benedetti, Vernelli (13’s.t. Ghedini), Farina (20’s.t. Masi), Gibertini (29’s.t. Poggioli), Vacondio, Annesi, Di Virgilio, Montorsi (40’s.t. Franchini), Francesco Calaiò, Totaro, Duka. (Cavalieri, Battilani, Zunarelli, Plessi). All.: Perziano.

Flos Frugi: Carboni, Masiello, Setaro, Baschieri, Di Maria, Incerti (1’s.t. Murgia), Spezzani (35’s.t. Pagliani), Olivari, Annovi, Pasquale Calaiò, Di Lillo (25’p.t. Canalini e dal 40’s.t. Mosca). (Giuliani, Sassi, Bozzani, Cottafava, Morrone). All.: Cavuoto.

Arbitro: Maiorana di Faenza

Reti: s.t. 6′ Di Maria, 12′ Pasquale Calaiò, 27′ Totaro.

Colombaro (Modena) – A Colombaro va di scena l’ennesima sfida tra i fratelli Calaiò (nella foto con Francesco a sinistra e Pasquale a destra) bomber delle rispettive squadre e questa volta a festeggiare è il biancoazzurro della Flos Frugi autore del secondo gol degli ospiti. Primo tempo senza nessun sussulto se non al 39’ quando Annovi di testa serve Calaiò ma il suo diagonale finisce a lato. Ripresa più vivace che si sblocca al 6′ quando da un angolo calciato da Spezzani irrompe in area Di Maria che mette dentro di piatto. Subito dopo il raddoppio, al 12′, quando Annovi si destreggia sulla fascia e con un bel tocco serve Canalini che fa partire Pasquale Calaiò che brucia il suo avversario e giunto davanti a Benedetti lo fredda. Subito la reazione dei locali che non ci stanno ed al 18′ Francesco Calaiò riceve al limite e batte a rete ma Carboni para in due tempi. Al 24′ il neoentrato Ghedini riceve un pallone filtrante ma il suo tiro viene parato ancora da Carboni. Il gol è nell’aria e giunge al 27′ con una bella azione di Totaro che si accentra e da posizione favorevole batte l’incolpevole Carboni. Poi forcing finale dei locali con la palla del pareggio che giunge al 45′, ma Ghedini mette a lato da favorevole posizione.

 

Fabio Paroli